ghost
27 Lug 2015

EXPO 2015 – EVENTO INTERNAZIONALE DEL TEMATISMO GAL/GAC




“La Governance dello Sviluppo Locale e Sostenibile dei Territori Rurali e Costieri - L’Alimentazione e i Servizi per le popolazioni rurali e costiere”.

L’Assessorato alle Risorse Agroalimentari - Area Politiche per lo Sviluppo Rurale della Regione Puglia, in qualità di capofila nazionale del tematismo GAL-GAC, nell’ambito degli eventi interregionali che si svolgeranno presso il Padiglione Italia - Expo 2015, in collaborazione con la Conferenza delle Regioni, organizza per giovedì 30 luglio 2015, alle ore 10.30 presso il Padiglione Italia il seminario internazionale “La Governance dello Sviluppo Locale e Sostenibile dei Territori Rurali e Costieri - L’Alimentazione e i Servizi per le popolazioni rurali e costiere.


L’iniziativa condivisa da altre 8 regioni italiane, Abruzzo, Campania, Emilia Romagna, Lazio, Molise, Toscana, Umbria, Veneto, è stata realizzata anche con il supporto organizzativo del Gruppo di Azione Locale Ponte Lama. La realizzazione di questa specifica azione rientra infatti nella fase esecutiva del progetto di cooperazione transnazionale “Distretto Agroalimentare di Qualità terre Federiciane - Filiera dei prodotti di Puglia e Basilicata”, che nasce appunto con l’obiettivo di creare un modello di governance locale che metta in rete il patrimonio produttivo dei territori partner.

I Gruppi di Azione Locale e i Gruppi di Azione Costiera, infatti, intesi come soggetti impegnati nella valorizzazione del patrimonio locale, hanno contribuito, attraverso l’attuazione dell’approccio partecipativo “Leader”, alla tutela delle risorse naturali, artistiche e culturali, e alla promozione della cultura alimentare del mondo agricolo e della pesca. In linea con il tema “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”, il seminario internazionale offrirà l’occasione per mettere a confronto modelli di governance dello sviluppo locale, attivati nei territori delle Regioni partner con la programmazione 2007-2013.

Il seminario internazionale vedrà inoltre la partecipazione di gran parte dei GAL e GAC italiani al fine di condividere le esperienze di successo di governance locale che saranno presentate nel corso della mattinata di studio. Obiettivo dell’incontro, che coniuga i comparti dell’agricoltura e della pesca, è scandagliare esperienze di successo realizzate in Europa, al fine di incrementare la qualità e l’efficienza della progettazione locale.

Introdurrà i lavori il Ministro alle Politiche agricole, Alimentari e Forestali, Maurizio Martina, a cui seguirà, se non impossibilitato, l’intervento del Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano.

A moderare il tavolo delle best practices il Responsabile Asse III e IV PSR Puglia 2007-2013, Cosimo R. Sallustio. La sessione sarà dedicata alla presentazione di best practices dei Gruppi di Azione Locale (GAL) e dei Gruppi di Azione Costiera (GAC) delle regioni che hanno condiviso la tematica, utili a fornire un quadro sull’esperienza maturata nell’ambito delle strategie di sviluppo integrato del territorio. Prevista, inoltre, la presentazione di buone prassi internazionali fra cui l’esperienza del Parlamento Rurale scozzese e il Progetto MARSADEV Egitto.

La mattinata di studio si concluderà con la tavola rotonda fra il Ministro Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Maurizio Martina, e gli Assessori delle Regioni aderenti al tematismo GAL/GAC, fra cui il cui Fernanda Cecchini, Assessore alla Qualità del Territorio e del Patrimonio Agricolo, Paesaggistico, Ambientale della Regione Umbria, Gabriele Papa Pagliardini, Direttore Area Politiche per lo Sviluppo Rurale della Regione Puglia, Mario Montanari, Dirigente Responsabile Iniziative di Cooperazione Comunitaria e internazionale della Regione Emilia Romagna, Cristiana Storti, Dirigente dell’Area Promozione, Comunicazione e Servizi di Sviluppo Agricolo - Direzione regionale Agricoltura e Sviluppo Rurale, Caccia e Pesca della Regione Lazio, Gaspare Tocci, Direttore del Servizio Coordinamento e Gestione delle Politiche Europee per Agricoltura, Acquacoltura e Pesca della Regione Molise, Giovanni Sartore, Ufficio Leader e Sviluppo Locale della Sezione piani e programmi settore primario della Regione Veneto, Francesco Mantino, Dirigente di ricerca del Consiglio per la Ricerca in Agricoltura e l'Analisi dell'Economia Agraria (CREA). Il coordinamento della tavola rotonda sarà affidato ad Aldo Bonomi, Direttore Consorzio AASTER - Padiglione Italia Territorio- EXPO 2015.

L’idea è che, condividendo le esperienze avute nelle tredici differenti best practice nazionali ed internazionali, possa emergere un modello concreto di governance che preveda per il futuro l’interazione fra Terra e Mare. Il seminario internazionale si pone perciò come importante momento di riflessione in vista della nuova Programmazione 2014-2020, dell’approccio plurifondo e delle strategie più opportune per assicurare maggiore efficacia e sostenibilità nel tempo ai piani di sviluppo locale.

invito GAL x Expo 2015 01

invito GAL x Expo 2015 02

 

 

 

Cerca

ghost

newsletter
 

ghost

CALENDARIO NEWS

Settembre 2017
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
28 29 30 31 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 1

 

 

ghost

ghost

 

IL TERRITORIO

dove-siamo-mappa

CONTATTI

logo-x-articoli-Facebook

Tel./Fax +39 080 4737490

Via Nino Rota, 28/A
70042 Mola di Bari (BA)

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

contatti-facebook  contatti-twitter  contatti-gmail

titolo-news
titolo-gare-e-avvisi
titolo-bandi
titolo-area-press
Questo sito utilizza i cookie per semplificare e personalizzare l'esperienza di navigazione e in alcuni casi sono essenziali per il suo corretto funzionamento. L'accesso a questo sito implica il consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni clicca qui.