ghost
16 Lug 2014

La ricetta per vivere “cent’anni e in salute”: cipolla rossa, musica e risate




La Festa della Cipolla Rossa di Acquaviva protagonista di Eventi dal Sud Est Barese.
Gli Stadio, Vergassola e Bibolotti ospiti della XVII edizione in programma il 19 e 20 luglio

talk show dario vergassolaTorna il consueto appuntamento estivo con il gusto: protagonista sabato 19 e domenica 20 luglio la Cipolla Rossa di Acquaviva delle Fonti (Ba). La XVII edizione della festa dedicata alla tipicità agroalimentare della cittadina barese, è il sesto appuntamento della rassegna “Eventi dal Sud Est barese”, organizzata dal Gruppo di Azione Locale Sud Est Barese: un cartellone che mette in rete tutte le principali feste e sagre dei comuni di Acquaviva delle Fonti, Casamassima, Conversano, Mola di Bari, Noicattaro e Rutigliano, rafforzando ulteriormente l’offerta turistica e l’azione di promozione e valorizzazione dei prodotti e dei territori del Gruppo di Azione Locale.
Mostre, escursioni, dibattiti e laboratori animeranno l’evento organizzato dall’Associazione Turistica Proloco “Curtomartino”.

Il pop-rock d’autore degli Stadio in tournée con “Immagini del vostro amore” (concerto gratuito il 19 luglio ore 22:00 - Piazza Garibaldi) e la brillante comicità di Dario Vergassola, daranno più sapore all’inconfondibile gusto della tipicità locale nei due eventi di punta dell’edizione 2014. Il comico ligure condurrà il talkshow “Cent’anni di salute” in programma domenica 20 luglio (Piazza Garibaldi – ore 21:30). Un dibattito sulla sana alimentazione che vedrà esperti di settore a confronto tra momenti di comicità, immancabilmente conditi con i sapori della tradizione a base di cipolla rossa, da degustare negli stand allestiti nel centro cittadino. Vergassola, negli immancabili panni di intervistatore, rivolgerà una serie di domande al finalista della III edizione di MasterChef Italia, Almo Bibolotti. L’imprenditore pugliese ha un particolare rapporto con la cittadina barese che lo scorso marzo lo ha nominato Ambasciatore della Cipolla Rossa di Acquaviva nel mondo. Sul palco si alterneranno Fabrizio Nardoni, Assessore alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia, Cosimo Lacirignola, segretario generale del Ciheam, (Centre International de Hautes Etudes Agronomiques Méditerranéennes), Pasquale Readvid, Presidente del Gruppo di Azione Locale Sud Est Barese, Gaetano Celano, docente universitario e presidente dello Spin Off dell'Università di Bari "Med and food", Giovanni Misciagna, nutrizionista e ricercatore dell'IRCCS di Castellana Grotte, Domenico Zonno dell'associazione Kirikù e la Strega Povertà di Sannicandro con la quale il Comune di Acquaviva sta organizzando la campagna "La Cipolla rossa incontra il Continente nero" per sostenere con donazioni i coltivatori di cipolla rossa di un villaggio dell'Uganda e Cosimo Sallustio, responsabile Asse III e IV del PSR 2007 – 2013 Regione Puglia. Uno spettacolo dai molteplici aspetti che darà in modo divertente informazioni utili sulla qualità dei prodotti locali e i benefici derivanti dal loro utilizzo. Dopo il successo degli stati generali dell’innovazione in agricoltura svoltisi lo scorso maggio ad Acquaviva e Sannicandro, durante la serata sarà presentata la prima edizione di “Contadini 2.0 – Targa Cipolla d’oro”. Il premio rappresenta un riconoscimento per quegli imprenditori agricoli o esperti impegnati ad apportare qualità ed innovazione anche in termini tecnologici al locale settore primario.


A partire dalle ore 19 di sabato, il GAL Sud Est Barese animerà Piazza Vittorio Emanuele con una mostra-mercato di artigianato artistico locale. L’evento rientra nel progetto di cooperazione interterritoriale Lapis (Local Art & Food), di cui il GAL Sud Est Barese è partner, che mira a valorizzare i prodotti tipici e l’artigianato artistico tra le terre di pietra della Murgia e le terre d’acqua del Polesine. Le eccellenze dell’artigianato artistico faranno da preludio al concerto degli Stadio.

Nel pomeriggio di sabato 19, Palazzo de Mari ospiterà a partire dalle ore 18 il G.E.A. LAB Tipico (partecipazione gratuita, prenotazione obbligatoria), dedicato alle produzioni tipiche di qualità ed alla valorizzazione dei marchi etici, di cui parlerà l’esperta Loriana Abbruzzetti. A condurre e moderare il laboratorio, che ha come obiettivo la promozione di esperienze di eccellenza di imprenditoria al femminile in agricoltura, la sociologa e formatrice Maria Meduri e Vito Antonio Mangialardo, in qualità di osservatore partecipante.

Dopo la grande partecipazione alle escursioni organizzate nelle campagne di Noicattaro, Conversano e Rutigliano in occasione dei primi appuntamenti di Eventi dal Sud Est barese, spazio alla natura con il “bi-ciclo dell’acqua”, passeggiata in bicicletta organizzata dal GAL e dal Centro Educazione Ambientale di Acquaviva delle Fonti (partecipazione gratuita, prenotazione obbligatoria). Domenica 20 luglio (09:15 – 13:00) strade e antichi tratturi condurranno la carovana alla scoperta dei Pozzi del Piano e dell’antica area di Salentino, in un percorso adatto a tutte le fasce di età. Marco Bruno, Vincenza Velluzzi e Marianna Morgese mostreranno ai partecipanti la vera origine del centro urbano: l’importanza dell’acqua nella scelta dei luoghi in cui realizzare un insediamento urbano e il suo ruolo centrale nella coltivazione della cipolla rossa.

 

 

 

Cerca

newsletter
 

CALENDARIO PRESS AREA

Novembre 2017
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 1 2 3

 

 

ghost

 

IL TERRITORIO

dove-siamo-mappa

CONTATTI

logo-x-articoli-Facebook

Tel./Fax +39 080 4737490

Via Nino Rota, 28/A
70042 Mola di Bari (BA)

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

contatti-facebook  contatti-twitter  contatti-gmail

titolo-feed-rss
titolo-news
titolo-gare-e-avvisi
titolo-bandi
titolo-area-press
Questo sito utilizza i cookie per semplificare e personalizzare l'esperienza di navigazione e in alcuni casi sono essenziali per il suo corretto funzionamento. L'accesso a questo sito implica il consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni clicca qui.